Addio, Presidente

Carla Nespolo, fonte ANPI Nazionale

Abbiamo appreso con grande tristezza la notizia della scomparsa di Carla Nespolo, Presidente dell’ANPI Nazionale dal 2017 e prima donna alla guida dell’associazione.

Il suo lavoro è stato contrassegnato da una grandissima coerenza con lo spirito resistenziale, che Carla Nespolo ha mantenuto vivo non solo come memoria storica ma anche e soprattutto come fonte d’ispirazione per l’intervento attivo dell’ANPI nella società di oggi.

Teniamo in particolare a ricordare il forte impegno che ha caratterizzato la sua presidenza nel contrasto al razzismo e all’intolleranza, così come la sua passione per la democrazia, che da ultimo si è espressa nell’impegno personale nella difesa delle ragioni di NO in occasione del recente referendum costituzionale.

Anche grazie a lei e alla sua apertura, la presenza delle donne nella storia italiana a partire dalla guerra e dalla Resistenza ha trovato visibilità e spazio.

Addio, Presidente.

Le sezioni ANPI di Germania

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.